Forse qualcosa sta cambiando…


E’ un pò che non scrivo già, e in questo periodo ne son capitate tante…un pò è mancata la voglia di scrivere, un pò è mancata la forza di scrivere perchè ci son dei giorni in cui ti confronti con la solita routine e ti cadono le braccia a pensare che tutto ciò che stai vivendo è già stato vissuto, l’unica variante sono gli attori….
 
Ma come nella famosa regola matematica che insegnano a tutti noi fin dalle elementari " cambiando gli addendi il risultato non cambia "…solita solfa, solite menate e solite scuse o frasi di circostanza…
 
Son di ritorno da Pisa, domenica son tornato dal mio primo, di una lunga serie, viaggi di studio/lavoro…anche li tra novità e passato ci si perde in quello che era, che poteva essere e non è stato, conoscendo gente nuova e strana…ragazzine che sorridono, che simpatica…e viali piccoli, stretti e sconosciuti…
 
Ma oggi " è andata così…", come dice Roberto, un lunedi’ come un altro per molti, ma non per me, forse l’inizio di una nuova vita, una vita diversa, nettamente diversa, ma in fondo è quello che cercavo e poi….Il giro in AUDI TT a fine serata, è come guidare una macchina del tempo, quando acceleri quello che vedevi lontano è già passato e ti accorgi che le distanze non sempre sono così insormontabili…
 
" E’ andata così….", ed io aggiungo " spero che continui a lungo…"….
 
un bacio a chi so’ io…..
 
– L7h –

MILAN vs CELTIC : IO C’ERO !!!!!


Canzone al contrario….


E’ strano come ascoltando una canzone per caso, come in un flashback, tutto ritorni indietro, come qunado lanci un boomerang, quando pensi che tutto sia passato e che sia stato messo la in un angolo il destino o il caso ti mette davanti un ostacolo, per capire se sei in grado di superarlo o ci ricaschi…
 
Una canzone in cui "mittente e destinatario" son invertiti e nei ruoli e nella vita ormai son distaccati…E capisci che tutto il tempo passato assieme alla fine non è servito a nulla e non ha lascitato nulla…
 
Velvet – Dovevo dirti molte cose
 
Sono sul ciglio della strada
amore scusami
io ti sorrido ma non puoi più guardarmi
confesso che non ho più armi e sogni qui per te
per te che mi aiutavi ogni giorno a vivere
per te che ora io non vivo più
sto scivolando tra le strade della tua città
quanto sei bella e forte da quassù.
Non è stato facile per me
stare su
continuo a fingere per te
corro più su
dovevo dirti molte cose amore.
Sono sul ciglio della porta
amore scusami
non suono per non disturbare te che dormi
le foto ti ritraggono felice ma non più con me
ho smesso di fumare è stato così semplice
ma non è facile vederti giù
sto scivolando tra le luci della tua città
ti vedo bella e forte da quassù.
Non è stato facile per me
stare su
continuo a fingere per te
corro più su
dovevo dirti molte cose amore.
Corro più su
dovevo dirti molte cose amore.
 
– L7h –

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: