Goccia.


Gocce che racchiudono silenzi. Gocce che racchiudono parole che non riescono ad uscire perché strozzate dal pensiero di doverle affrontare. Gocce pesanti, gocce leggere. Gocce di gioia, gocce di dolore. Gocce salate, gocce dolci.

Piccole e trasparenti, quasi inconsistenti, ma dense di significati e piene di molte domande. Quante volte sono stato in quella goccia, lei che ha vita a valle, mai a monte come qualsiasi fiume o affluente, lei che sgorga prendendo lo slancio, come un tuffatore lo fa con il suo trampolino, su un cumulo di ciglia e solca leggermente il viso.

Insinuandosi e districandosi lentamente lungo la dolcezza dei lineamenti e man mano si disperde erosa dalle impercettibili imperfezioni della pelle, che solo un microscopio saprebbe individuare.

Quante volte il mio nome è stato tra quelle gocce, quante volte la mia immagine ha rispecchiato il suo volume quasi sferico; frammenti di vita, fotogrammi già vissuti, flashback o dejavù, che non sono errori di un sistema instabile, ma sono desideri inconsci di un ritorno indietro; passione racchiusa in un infinitesimo di ‘io’.

Ormai ce solo deserto arido, i sentieri solcati dalle acque hanno lasciato scie saline che nessun labbro dovrà asciugare, e di cui nessun dito dovrà fermare la loro folle corsa. Il mio nome e la mia immagine sono state asciugate dal vento ed erose dal sole. Il lamento della mente è un eco sordo senza nome che rimbomba nelle stanze e auto ormai vuote.

Distanti dai nostri ricordi passiamo distratti e sfogliamo posti già visti, momenti già vissuti, come un album ingiallito in una campagna abbandonata. Se potessi descrivere tutto questo in un solo gesto sarebbe: una goccia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: