FIX YOU…


When you try your best but you don’t succeed
When you get what you want but not what you need
When you feel so tired but you can’t sleep
Stuck in reverse

And the tears come streaming down your face
When you lose something you can’t replace
When you love someone but it goes to waste
Could it be worse?

Lights will guide you home
And ignite your bones
And I will try to fix you

And high up above or down below
When you’re too in love to let it go
But if you never try you’ll never know
Just what you’re worth

Lights will guide you home
And ignite your bones
I will try to fix you

Tears stream down on your face
When you lose something you cannot replace
Tears stream down on your face
And I

Tears stream down on your face
I promise you I will learn from the mistakes
Tears stream down on your face
And I

Lights will guide you home
And ignite your bones
And I will try to fix you.

 
 
CURARTI

Quando ci provi al meglio che puoi
ma non riesci ad ottenere quel che vuoi
quando ottieni quel che vuoi
ma non è quello di cui hai bisogno
quando ti senti così stanco
ma non riesci a dormire
Bloccato al contrario

Quando le lacrime si versano sul tuo viso
quando perdi qualcosa che non puoi rimpiazzare
quando ami qualcuno ma tutto va perduto
potrebbe andar peggio?

Le luci ti guideranno a casa
e accenderanno le tue ossa
ed io proverò a curarti

Lassù o laggiù
quando tu sei troppo innamorato
per lasciar andar via tutto
e se tu non provi, non saprai mai
quali valori hai

Le luci ti guideranno a casa
e accenderanno le tue ossa
ed io proverò a 
curarti

Le lacrime si versano sul tuo viso
quando perdi qualcosa che non puoi rimpiazzare
le lacrime si versano sul tuo viso ed io..

Le lacrime si versano sul tuo viso
ti prometto che imparerai dai miei errori
le lacrime si versano sul tuo viso ed io..

Le luci ti guideranno a casa
e accenderanno le tue ossa
ed io proverò a
curarti.

 
 
anche se i Coldplay non sono graditi ascoltali, for you…..kiss 

1 ANNO A MILANO !!!!


 

1 ANNO A MILANO !!!!

1 ANNO A MILANO !!!!

Tenuto da:

Lord Seth

Data e ora:

domenica 4 novembre 2007 alle 21.00

Nome località:

Via Marinetti, 3 – Milano – 20127

Visualizza l’evento su Windows Live Spaces

Bene, è arrivato il momento dei ringraziamenti e del resoconto, magari per chi non è venuto e voleva venire o per chi non è voluto venire e, purtroppo per lui/lei, si è perso/a una bella festa.

Iniziamo ringraziando chi mi ha aiutato nella parte di ‘back office’ e dietro le quinte nella fase post festa:
Luca & Giulia. Grazie ragazzi siamo riusciti a metter su una bella società di catering improvvisata A bocca aperta .

Passiamo ora invece a ringraziare chi preso da troppi impegni di lavoro, e sapete ormai loro in AlteVie vanno per la carriera manageriale e sono importanti Party, è riuscito lo stesso a venire e offrirmi la loro piacevole compagnia, grazie : Fabio & Elga ; Diego & Barbara Caldo.

Non poteva mancare, anche perchè è l’unico a Milano che mi ricollega al mio ‘passato’ e che mi conosce da una vita, non so se sia un bene o un male questo Linguaccia , grazie : Vins & Gaia.

E per concludere, per ultimi, ma non per ordine d’importanza ma solo di conoscenza a livello cronologico ringrazio la ‘banda della corte’ o ‘della grigliata’ o ‘di D&D’ o di tanti altri momenti assieme, grazie : Yuri & Giada & Paolo, Siro & Ale, Jemp & Roby, DeLu & Fede & Monica.

 

Terminati i ringraziamenti per le persone che sono venute, saluto con affetto chi ha risposto all’invito almeno, benedetta educazione ma tralasciamo…, chi sarebbe voluto esserci ma per distanza, lavoro o altri motivi mi ha detto che non ci sarebbe potuto venire.
Chi invece non si è manco degnato di avvisare, dicendo che lo avrebbe fatto sia in caso di risposta positiva o negativa, ha perso un occasione e ovviamente molta parte della mia considerazione e stima.

Concludo dicendo che è stato un anno bellissimo, come tutto nella vita ricco di alti e bassi, e in cui ho conosciuto molte persone nuove, qualcuno purtroppo si è già perso da tempo per strada, altri sono rimasti piacevolmente e spero altri ne arrivino.
Anno nuovo vita nuova. Proprio il 5 novembre, un anno esatto, è cominciata la mia nuova avventura lavorativa : www.talentlab.biz . Speriamo sia una piacevole sorpresa.

 

Grazie di cuore, Antonello.

Barzot United vs Atletico Etilico : 3 a 2 !!!! (cazzo !!!)


Ci è mancato davvero poco, alcuni errori ancora si commettono e un pizzico di sfortuna, come il palo su punizione all’ultimo minuto. Pazienza….Vins !!!

Antonello 6,5(7,5): (Glielo avevo promesso che sarebbe stato il primo) Il voto perde un punto per le grida eccessive nel campo. Persino il Zooffiano Mr. Turchiarelli ritiene opportuno imbavagliare i tentativi di caricare la squadra della pantegana bionda. Nel complesso gioca una partita senza sbavature, un gol, diversi bei passaggi e un’ottima qualità tecnica al momento di stoppare i milleduecento palloni che gli arrivano dal Vadro. Quasi al top. Sole

Tano 7,5: Incolpevole sui tre gol si dimostra una "falsa" seconda scelta in porta dove gestisce il ruolo con esperienza e da dove carica e dirige ottimamente la difesa. Eccede nel tentativo di proporre la sua in tema tattico ma si rassegna diligentemente alla tattica del "la lancio lunga, dove va vaaa". Smanaccia malamente un paio di palloni ma non si può chiedere di più a uno con un cuore così, disposto a sacrificarsi fra i pali. Amor di Patria. Caldo

Vins 6: tonsille infiammate, mal d’orecchi e scarpe nuove. Ormai la lista di pretesti, scuse e motivi per giocare sottotono si allunga anzichè accorciarsi. Svolge il suo ruolo di difensore con ordine e senza grossi errori anche grazie ai non certo irresistibili attaccanti avversari ben differenti dal Davidighno dei Reduci. Peccato che le sue celebri cavalcate su e già per il campo sono ora solo una chimera da inseguire senza fiato. Cercasi infermiera.Nauseato

Luca 7: come al solito ottima partita in tutte le zone del campo che copre senza apparente fatica e durante quasi tutta la partita. Una Certezza quando è in possesso di palla in fase di costruzione e quando torna in difesa per spezzare le trame di gioco avversario. Il passivo reti ridotto al minimo è anche frutto del suo lavoro di copertura. Segna con una punizione tirata in modo chirurgico ma nell’uno contro due ancora deve migliorare. Schizzetto.Secchione

Antonio 5: si spera nell’exploit che faccia ritornare ai grandi fasti passati questo giocatore di potenza ma ancora lo stato di forma alla Casiraghi di fine carriera lo penalizza. Copre bene ma lui lo si vorrebbe vedere d’avanti a tener palla, sgomitare ed uscire fra gli avversari con la propulsione e la potenza che gli compete. Come mr. è ancora da rivedere lasciando troppo spesso agli altri (vedi Antonello e Tano) il compito di proporre strategie di gioco e di scannarsi durante le pause fra un tempo e l’altro. In Palestra.Lumaca

Luigi 6,5: il presidente c’è. Difende con la sua solita grinta. Non si risparmia mai e fa quello che un buon difensore dovrebbe fare: salire a supporto dei compagni in fase d’attacco. Purtroppo, proprio d’avanti, dove ci si aspetta un suo tiro risolutore dalla distanza non riesce a incidere. Probabilmente la lunga assenza della sua ragazza ha condizionato il suo stato d’animo e la sua "botta" da lontano. A fine partita dichiara piena fiducia nella squadra e cincischia, come sempre, su una possibile campagna acquisti mirata a togliere quel cazzo di Zero in classifica. Ottimista.Sarcastico

Raciti 5: oltre a non essere stato presente all’unica pizzata di squadra stavolta manco si degna di dire con anticipo ai compagni che non c’è. Qualcuno dice che farà la fine di Adriano: zoccole e champagne. Scandaloso.shhhhh!

Perù vs Atletico Etilico: 11 a 2 !!! – Sciopero dei Giornalisti –


A causa di uno sciopero dei giornalisti le Pagelle del nostro Vins non sono potute esser stampate e rese fruibili alla popolazione mondiale che son giorni che non dorme a causa del disagio venutosi a creare.

Comunicato ANSIA AC (t’murt e stramurt) ATLETICO ETILICO :

Col seguente intendiamo scusarci per i problemi venutisi a creare e per la mancanza di buon uomore che abbiamo portato a tutti i calciatori in erba, e anche a quelli che si fumano l’erba, non fiduciosi dei loro mezzi tecnici e che leggendo i nostri voti dicevano :
" CE LA POSSO FARE ANCHE IO ALLORA !!! ".

Consci del danno arrecato, il nostro addetto (chissà chi gli e l’ha detto di fare l’addetto…)stampa, ha promesso di non scioperare mai più o gli verranno tolti, oltre che il diritto di libertà e opinione nello spogliatoio, anche altre cose non materiali sotto la doccia, per intenderci " Il gioco della saponetta ! ".

Fine comunicato.

Comunque, conoscendo le migliaia e migliaia e migliaia di mie fans distirbuite sul globo terr’acqueo andrò a commentarvi, in modo molto oggettivo, la mia prestazione:

Antonello 7 : Ormai è pronto! E’ in forma come non mai. Un 7 tutto meritato, fa reparto da solo, permette di segnare i due goal ai compagni. 7 come le punizioni dirette prese. 7 come le volte che ha rischiato di perdere la verginità anticipando il peruviano cicciona che lo marcava a CULO non a uomo. (bastava mettersi daccorod dopo sotto la doccia, quanta fretta tsz…). 7 come le viti che gli avrebbero dovuto mettere se non avesse avuto la gamba sollevata da terra quando un entrata kamikaze del portiere avversario per poco non gli spezzava tibia e perone. 7 come 7h, alias L7h, alias Lord Seth. (ndr I peruviani erano con famiglia, moglie, nonni e zii a carico a bordo campo e quando il nostro Eroe si è chinato a 90 x batatre una punizione e osservare, tra la selva di gambe, un possibile angolino dove sorprendere il portiere un " Ohhhhhhhhh " ha echeggiato alle sue spalle! Il mistero, irrisolto, sarà stato x il suo bel culo o perchè il peruviano si accingeva alle mie spalle, e quindi uno stupore di avvertimento?).

 

L7h, a noi non piace vincere piace partecipare !!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: