Le Principesse ci stanno sul Pisello


Tutto comincia da bambine, quando i genitori decidono che il modo migliore per intrattenere le loro ‘innocenti’ creature sia: fargli vedere tutta la filmografia della Disney ! E allora si parte con : Biancaneve e i Sette Nani, Cenerentola, La Bella Addormentata nel Bosco, Aladdin, La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Pocahontas !!!!
Cosa hanno in comune tutti questi film?? Beh una povera sfigata che non sapendo come svoltare nella propria vita decide di attendere il ‘noto’ uomo in calzamaglia turchese! E così loro, piccole, tenere, paffutelle e ‘indifese’ già iniziano ad idealizzare come sarà l’identikit del loro futuro compagno, segno particolare: PRINCIPE AZZURRO!
La bambina è cresciuta, è una donna, e si accorge che, ormai, dopo svariate relazioni, il signorotto in calzamaglia è solo frutto della fantasia della casa di Orlando (USA). Così, decide di abbandonare le velleità dell’attesa e di cambiare punto di vista … eccezziunale veramente direi come la svoltano …
Le 4 baldracche con il Cosmopolitan, e non solo, in mano … ne vogliamo parlare? Per tutte, e anche tutti a volte, caso preoccupante, Sex & the City è diventato il telefilm cult femminile che dirige i pensieri e i modi di fare di molte donne. Per cui, se prima erano la con il sospiro facile, a osservare la luna, in attesa di avere gli occhi a cuoricino appena Ezio Paolo Turchi in calzamaglia fosse passato a tiro …
Adesso …
Si riuniscono in queste congreghe di sole donne single, e disperate, perché ognuno di loro alla base vive un dramma : che quello a cui la darebbero anche se fosse caduto in un campo di letame non le caga, scusate il gioco di stronzate, minimamente!! Nel mentre, ovvio, bi-‘svaccano’ in giro, sparlano di quella o quell’altra, prendono per il culo quello o quell’altro, anche se la sera prima se lo sono scopato, e parlano soprattutto di sesso, scarpe, vestiti e vibratori. Insomma, dalle Stalle alle Stelle … si, quelle di un Motel ad ore, ed al massimo ce n’è una sola di Stella …
Ora, mi dite come fate a passare dalla ‘Bella e la Bestia’, con tutto il coraggio e lo stomaco che ci vuole a farsi quella Bestia, a nutrirvi solo di frivolezze e Cosmopolitan???
Ieri ho chiuso ‘un cerchio’ che avevo aperto esattamente un anno fa, il 6 giugno del 2009, quando avevo conosciuto una persona che era uscita da una lunga relazione chiusasi nel peggiore dei modi, mentre avevano progettato di convivere, cioè scoprendo che lui la tradiva da mesi.
L’approccio ‘al caso umano’ non è stato facile, e la povera ‘bimba’, educata sicuramente a ‘botte di Disney’, aveva esordito dicendo : “Io voglio la favola!! Voglio innamorarmi come nelle favole del Principe Azzurro ..”.
Ora non potrei sintetizzare un anno solare di fatti accaduti in poche righe, ma dico solo che il Principe Azzurro preso a Campione ISTAT confronto a me si sarebbe sentito peggio del Gobbo di Notre-Dame e che lei, alla fine della fiera, è sicuramente più falsa di una borsa Louis Vuitton made in Taiwan!
Quindi, voi donne che : volete continuare a fare la vostra vita indipendenti; che pensate che le relazioni siano solo una palla al piede; che non riuscite ad essere voi stesse con gli amici se c’è anche quello con cui la sera prima avete scopato come delle maiale; che anche un sms, a cui non rispondete inventando le scuse più improbabili, vi soffoca; che è meglio vedersi massimo due volte a settimana, magari dopo i pasti e non più di due ore altrimenti vi viene l’ansia; che volete tutto e non volete dare niente; che pretendete sincerità, lealtà e chiarezza sin da subito, ma non ne conoscete vagamente l’odore; ma che, SOPRATTUTTO, vorreste sempre il PRINCIPE AZZURRO, in un futuro, al vostro fianco … beh .. con tutto il cuore … ANDATEVE AFANCULO !!!
Le ‘Principesse’ mi stanno sul Pisello.
Ps: tenete bene a mente il titolo di questo post, un giorno capirete … quando lo troverete in giro …
   LS  –
   
 
Annunci

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Venusia
    Gen 29, 2011 @ 12:04:39

    Io credo semplicemente che si viva di poca Anima…

    Rispondi

    • Lord Seth
      Gen 29, 2011 @ 12:27:22

      Che vorresti dire con Anima? Mi è difficile parlare di Anima, non essendo credente e puramente Ateo … ma la vedo anche difficile l’Anima da inserire in questo contesto … anche l’Amore non centra … parlerei essenzialmente di Passione.

      Rispondi

  2. simonamelani
    Dic 08, 2010 @ 18:20:28

    Il dramma vero è che la maggior parte delle persone ha bisogno di un modello di riferimento e perde gran parte del suo tempo per somigliargli, finendo per diventare una caricatura pietosa. Sia che si tratti di Belle, sia che si tratti di Samantha Jones il risultato non può che essere sbagliato.

    Rispondi

    • Lord Seth
      Dic 08, 2010 @ 19:38:18

      E che detto da chi si occupa di look & style ha tutto il suo peso …

      Ma non solo si cerca di costruirsi un modello fittizio addosso, con il quale rispecchiarsi, ma ci si costruisce anche un modello di persona da ricercare che sia paritetico a quel modello fittizio che si portano addosso … un fake al quadrato insomma …

      grazie per esser passata e per aver commentato questi miei distorti pensieri.

      A.

      Rispondi

  3. Urszula
    Giu 09, 2010 @ 19:39:05

    … ma era molto bello essere questa principessa … ma ancora piu bello trovare il principe che non e azzurro, ma sempre molto bello, e avere la vita in realta non in sonno, anche quando non e sempre rosa… ;)Ma Sex & the City e La Bella e la Bestia rulez!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  4. Lord
    Giu 07, 2010 @ 21:09:23

    Senti sibilla della sillabe esprimiti come ta fatt mamt … ovvio potresti ridire ‘ah ah ah …’ … ma intendevo altro 😉

    Rispondi

  5. Marcella
    Giu 07, 2010 @ 19:31:12

    Ah ah ah, le sillabe sono staccate non a caso.

    Rispondi

  6. Lord
    Giu 07, 2010 @ 18:26:46

    Amico mio,come sempre apprezzo i tuoi rari e sensati commenti, e come sempre non posso darti torto perchè è anche li punto : il cuore. Ma non voglio fare il moralizzatore, sarei la persona meno adatta visto che anche io a volte non ho agito col cuore … ne con la testa … a voi l’ardua sentenza del movente …Ma noi, parlo di me e te adesso, sappiamo che quando ci crediamo diamo tutto e non potete barricarci in quelle due ore dopo i pasti … non riusciamo ad esprimerci, e soffochiamo le nostre iniziative e spegniamo il nostro interesse …Poi quanto uno capisca subito o tardi la cosa è un problema personale, e forse hai ragione tu quando mi dici che non ‘ho imparato’ nulla in questi anni a Milano …A.

    Rispondi

  7. Vincenzo
    Giu 07, 2010 @ 17:33:15

    io da tempo quella cosa li la chiamo "mancanza d’amore". Dura realtà da accettare ma questo è. Nelle storie, è vero, bisogna metterci l’impegno, prodigarsi per l’altro. CI vuole tanta testa ma molto spesso, il problema di quelle che tu chiami principesse è che loro ci mettono solo quella, la testa e, complici anche gli atteggiamenti troppo disponibili, di certi uomini finisce che si creano ridicoli equilibri tipo quello citato: ci vediamo due volte a settimane, per due ore, dopo i pasti. zero sentimenti. La mia critica è più sul fatto che le fanno iniziare certe storie che sul fatto che poi, dopo un po’, decidano di chiuderle perchè stressate dalle richieste del "partner". E noi uomini qualche volta non è che siamo migliori. Forse, ce le trasciniamo meno dietro, forse. Però insomma… è questione di avere le palle e scegliere di stare da soli piuttosto che una storia a metà, e spesso non è così banale come scelta. Saluti. Vins

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: